Lunedì 24 Giugno 2019

Mercoledì il primo consiglio comunale dell'era Riboldi

Mercoledì il primo consiglio comunale dell'era Riboldi

Il nuovo Consiglio Comunale, eletto con la consultazione di domenica 26 maggio e nella sua composizione effettiva conseguente alla surroga dei candidati eletti che hanno rinunciato alla carica (Amich e Amatelli) o che sono automaticamente decaduti avendo accettato la nomina ad Assessore Comunale (Capra, De Luca, Filiberti, Fracchia, Lombardi e Novelli), si insedierà mercoledì 12 giugno nel rispetto dei termini previsti dal legislatore che fissa la convocazione entro i dieci giorni dalla proclamazione degli eletti e la seduta nei successivi dieci giorni. Trattandosi della prima riunione, i lavori consisteranno in una serie di adempimenti stabiliti per legge per garantire all'Assemblea la piena operatività: la seduta pertanto si aprirà, alle ore 21 e sotto la presidenza del Consigliere Anziano, con la convalida degli eletti ed il giuramento del Sindaco Riboldi, proseguendo con l'elezione del Presidente e del Vice Presidente del Consiglio Comunale. Presidente in pectore, per designazione della maggioranza è Fiorenzo Pivetta della lista civica Difesa e ripresa All'ordine del giorno sono poi iscritti gli ultimi due provvedimenti tassativamente previsti nella seduta inaugurale: la comunicazione – da parte del sindaco - degli assessori nominati quali componenti la giunta comunale e l'elezione dei Consiglieri Comunali (tre effettivi e tre supplenti) a componenti della Commissione elettorale comunale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Casale Monferrato

Il cellulare sparisce,
scattano i controlli

16 Giugno 2019 ore 10:56
Calcio

Colpi di mercato
in casa della Pastorfrigor

20 Giugno 2019 ore 12:18
.