Domenica 17 Novembre 2019

In cammino con Cesare attraverso parchi e giardini inconsueti

In cammino con Cesare attraverso parchi e giardini inconsueti

La camminata ‘In cammino con Cesare Pavese’, attraverso i luoghi pavesiani del Monferrato, intorno al Santuario di Crea, ha ottenuto un grande risultato, quello di consentire ai partecipanti la visita a parchi e giadini che da anni non erano visitati dal pubblico. Il percorso organizzato dalla Confraternita degli Stolti e guidato da Anna Maria Bruno, partendo dal Santuario patrimonio dell’Umanità è proseguito nella direzione della frazione Forneglio di Serralunga di Crea, dove è stato visitato il parco del Castello, vera e propria ‘primizia’. La tappa successiva è stato il cortile di ‘Villa Mario’, dove lo scrittore passò alcuni periodi tra il 1943 ed il 1945 nella casa di proprietà della famiglia del marito della sorella Maria. Qui concepì opere successive come ‘Diavolo sulle colline’ o ‘La casa in collina’ e alcuni dei ‘Dialoghi con Leucò’. E la sosta è stata resa ancora più intensa da alcuni ricordi del passato e dalle letture del Collettivo Teatrale tratte da opere pavesiane. Poi il gruppo è proseguito alla volta di Ponzano Monferrato dove è stato visitato il parco del Castello Cavallero e infine dalla Tenuta Monteoliveto si è ammirato il panorama delle colline monferrine tanto caro, ed ispiratore, allo scrittore di Santo Stefano Belbo.

Massimo Iaretti

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
L'editoriale

Si spegneranno
i riflettori. Poi
il bastardo silenzio

08 Novembre 2019 ore 08:31
.