Domenica 21 Luglio 2019

Armati di paletta e scopa

Riboldi, assessori, consiglieri e volontari puliscono Casale

Riboldi, assessori, consiglieri e volontari puliscono Casale

Se la montagna non va a Maometto, Maometto va alla montagna.

Una delle priorità del sindaco Federico Riboldi è la pulizia straordinaria di Casale e siccome uno dei motti del neo sindaco pare essere ‘chi ha tempo non aspetti il tempo’.

Domenica è stata organizzata, coordinata da Enzo Amich, una pulizia con l’apporto di associazioni e volontari, tra cui anche assessori, consiglieri comunali ed il presidente del consiglio Fiorenzo Pivetta.

Il raduno, ‘armati’ di scopa, sacchi e palette è stato davanti al Teatro Municipale con l’obiettivo di pulire alcune aree della città.

La giornata verrà ripetuta anche il 30 giugno, 7 e 14 luglio, per poter raggiungere più quartieri e frazioni, poi l’iniziativa prenderà una cadenza mensile. E, a giudicare dai primi commenti, l’iniziativa è stata apprezzata dai casalesi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

La chiusura
del ristorante im...

16 Luglio 2019 ore 09:06
.